I Sacramenti al servizio

della Comunione e della missione dei fedeli

Nella Chiesa cattolica, i Sacramenti del Servizio dei Fedeli sono due: l’Ordine e il Matrimonio. Questi sacramenti sono chiamati “del servizio” perché conferiscono una grazia speciale per servire Dio e il prossimo, contribuendo alla costruzione del Corpo di Cristo, la Chiesa, attraverso una vocazione particolare.

Significato:
Il sacramento dell’Ordine è conferito a uomini che sono chiamati a servire la Chiesa attraverso il ministero sacerdotale o diaconale. Esso si articola in tre gradi: il diaconato, il presbiterato e l’episcopato.

Elementi principali:

  1. Diaconato: I diaconi sono ordinati per il servizio della parola, della liturgia e della carità. Essi assistono il vescovo e i sacerdoti nelle loro funzioni e possono amministrare alcuni sacramenti come il Battesimo e assistere al Matrimonio.
  2. Presbiterato (sacerdozio): I sacerdoti sono ordinati per celebrare i sacramenti, soprattutto l’Eucaristia, e per guidare le comunità parrocchiali. Essi agiscono in persona Christi, cioè rappresentano Cristo nel loro ministero.
  3. Episcopato: I vescovi sono i successori degli apostoli e hanno la pienezza del sacramento dell’Ordine. Essi sono responsabili della guida di una diocesi e dell’ordinazione di nuovi diaconi, sacerdoti e vescovi.

Effetti:

  • Conferisce una grazia speciale per adempiere ai doveri del ministero ordinato.
  • Configura il destinatario al Cristo servo, sacerdote e pastore.
  • Conferisce il carattere sacramentale indelebile.

Significato:
Il sacramento del Matrimonio è l’alleanza tra un uomo e una donna, sancita da Dio, che riflette l’unione tra Cristo e la sua Chiesa. Attraverso questo sacramento, gli sposi ricevono la grazia di vivere una vita di amore fedele e fecondo.

Elementi principali:

  1. Consenso matrimoniale: Gli sposi esprimono il loro consenso libero e reciproco di unirsi in matrimonio, impegnandosi ad amarsi e rispettarsi per tutta la vita.
  2. Unione indissolubile: Il Matrimonio sacramentale è indissolubile, un segno permanente dell’amore di Cristo per la Chiesa.
  3. Apertura alla vita: Gli sposi accolgono la responsabilità di essere aperti alla vita, collaborando con Dio nel dono della procreazione.

Effetti:

  • Conferisce una grazia speciale per vivere le responsabilità matrimoniali con amore, fedeltà e unità.
  • Rafforza l’unione degli sposi e li aiuta a crescere nella santità.
  • Favorisce il bene dei figli e la loro educazione nella fede.

Importanza dei Sacramenti del Servizio dei Fedeli

I Sacramenti dell’Ordine e del Matrimonio sono essenziali per la missione della Chiesa e per il suo sviluppo armonioso. Attraverso l’Ordine, la Chiesa riceve pastori e servitori che guidano, santificano e istruiscono il popolo di Dio. Il Matrimonio, invece, sostiene la comunità ecclesiale attraverso la famiglia, che è la “chiesa domestica”, il luogo primario in cui la fede viene vissuta e trasmessa.

Entrambi i sacramenti ci ricordano che la nostra vocazione cristiana è una chiamata al servizio e all’amore. Sia nel ministero ordinato che nella vita matrimoniale, i fedeli sono invitati a donarsi completamente a Dio e al prossimo, testimoniando il Vangelo con le loro vite.

Che la grazia di questi sacramenti ci ispiri e ci sostenga nel nostro cammino di fede, aiutandoci a vivere pienamente la nostra vocazione cristiana.